Voglio cambiare vita come faccio? Hai mai pronunciato queste parole? 

Sai molte persone vorrebbero cambiare vita, ma pochissime lo fanno effettivamente, a meno di essere realmente costrette da qualche evento traumatico. Perché?

Cerchiamo di scoprirlo insieme…

 

In tanti sognano il lavoro ideale che permetta loro di realizzarsi realmente ed essere liberi, sognano l’indipendenza finanziaria, di avere un corpo più tonico e snello, di avere splendide relazioni….

Statistiche alla mano, il 90% di queste si ferma al sogno, continuando a mantenere le abitudini comportamentali e di pensiero che le stanno allontanando dal rendere i sogni realtà.

È successo anche a me. Per un periodo della mia vita, pur non essendo realmente soddisfatta, non facevo nulla per cambiare le cose. Poi la vita ha scelto per me e sono stata costretta a ripartire da zero. È stata la mia fortuna.

Ora quando una situazione non mi va bene, decido di cambiarla e agisco, perché quando ti riappropri del tuo potere, puoi veramente ottenere quello che vuoi.

Così, quando ho compiuto 50 anni, ho deciso di regalarmi la realizzazione del mio desiderio: un lavoro totalmente a mia misura, che mi permette di fare la differenza per le persone, garantendomi massima flessibilità di avere anche tempo dedicarmi alle attività che mi fanno stare bene e alla cura di me stessa e della mia famiglia.

Come si fa?

Se sei nel 10% di coloro che vogliono seriamente prendere in mano la propria vita, continua a leggere e ricordati che una reale trasformazione in un’area della tua vita provocherà un effetto a catena anche in tutte le altre, dalle relazioni, al lavoro, al benessere, al tempo libero, alla famiglia. Preparati!

1. Visualizza cosa vuoi e perché è importante per te ottenerlo.

Non basta sapere cosa non vuoi più. Se non sai cosa vuoi in alternativa, non otterrai nulla. Rifletti. Cambiare vita è come organizzare un viaggio. Dove vuoi andare? Non basta dire, per esempio, in Puglia, devi sapere in che città, quartiere, via, casa…. Immagina… E perché proprio lì? Quali sensazioni vuoi provare al tuo arrivo?

 

  1.   Pianifica il viaggio.

Definita la meta, organizza le tappe per arrivarci, il mezzo di trasporto, i compagni di viaggio… Improvvisare, procedere per tentativi senza pianificazione, senza metodo, comporta il rischio di perderti, di finire in vicoli ciechi, di dovere rifare le cose più volte, perdere tempo, energie e motivazione.

 

  1. Diventa già adesso chi vuoi essere.

Adotta fin da adesso convinzioni, abitudini, azioni della persona che vuoi diventare. E non solo, comincia a scegliere le persone che frequenti, le amicizie, nutriti di letture edificanti, dell’esempio di chi ci è riuscito. E se non conosci nessuno vicino a te, connettiti a persone sul web, segui il loro esempio. Chi vuoi essere? Da chi o cosa scegli di lasciarti influenzare?

 

  1. Adotta un mindset a servizio della tua visione.

Diventa consapevole delle tue convinzioni e decidi di tenere solo quelle che facilitano la realizzazione del tuo sogno. Lascia andare gli attaccamenti che non servono più, le paure, i dubbi, i condizionamenti esterni. Impara a gestire l’incertezza del breve periodo e abbraccia la fiducia sul lungo periodo. Quali sono le convinzioni a servizio dei tuoi sogni?

 

  1.  Prenditi l’impegno al 100%.

Devi volerlo veramente ed essere disposta a fare tutto quello che serve per arrivare alla meta perché so già che – prima o poi – ti racconterai ogni genere di scusa per non affrontare situazioni scomode: ti dirai che non hai tempo, che non è il momento giusto,  che non ti puoi permettere di fare quel corso, ti dirai che in fondo…. E ti accontenterai. Cosa sei disposta a fare per realizzare i tuoi sogni?

 

  1. Fatti supportare.

 

Chi fa da sé fa per tre? Non sempre! Il supporto di professionisti competenti, che sono stati dove sei tu adesso e che sanno come fare renderà il viaggio molto più veloce e molto più semplice la maggior parte di errori che faresti procedendo in autonomia, ti terrà in carreggiata stimolandoti quando saresti tentata di abbandonare.

 

  1. Decidi e agisci.

 

Parti senza aspettare le condizioni perfette… durante il viaggio succederà sicuramente qualcosa che porterà a correggere la rotta, a prendere nuove decisioni, sempre con la meta in mente.

Prima parti prima arrivi. A qualsiasi età. Cosa stai aspettando?

“Otteniamo solo ciò che abbiamo la capacità di ricevere”

 

 Articolo a cura della Business Coach Angela Santi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Voglio migliorare la mia vita: realizza i tuoi sogni senza raccontarti scuse

Voglio migliorare la mia vita ma come si fa? Inizia  eliminando tutte le scuse. Ora prova …