Mestieri del futuro: tutto quello che c’è da sapere…

MESTIERI DEL FUTURO

Quali sono i nuovi mestieri del futuro e perché parlarne proprio ora? La risposta è molto semplice: “tutto sta cambiando e chi non si forma si ferma”. 

Poiché il coronavirus (COVID-19) è stato dichiarato una pandemia, le aziende di tutto il mondo hanno chiuso i loro uffici e hanno trasferito i loro dipendenti al lavoro remoto. 

Mentre i dipendenti si rinchiudono nei loro uffici domestici appena creati, voglio parlare con te di come il lavoro remoto può avere successo su larga scala e svelarti alcuni dei nuovi mestieri del futuro.

Solo pochi decenni fa, la stragrande maggioranza delle opportunità di lavoro a domicilio erano tutt’altro che redditizie.

Prima dell’alba di Internet, era molto più difficile capire quali fossero le truffe e quali le reali opportunità.

Uno studio del 2017 di “Upwork and Freelancers Union” ha persino previsto che oltre la metà della forza lavoro svolgerà un lavoro freelance nel prossimo decennio, citando il fatto che quasi il 50 percento dei millennial sono già freelance.

Le nuove professioni del futuro

Se vuoi aggirarti nel futuro con competenze reali che pagano, dai un’occhiata a questi veri e propri lavori a domicilio per il 2020 e oltre.

Sono tutti mestieri nuovi e redditizi, per ognuno di loro inserirò un corso Online con cui potrai iniziare a formarti in questi nuovi settori del futuro. 

#1 Assistente virtuale

Con così tante aziende che operano principalmente, o addirittura completamente, online, non c’è da meravigliarsi che molte persone assumano assistenti virtuali per aiutarle a organizzare e completare le attività amministrative.

Secondo l’International Virtual Assistants Association, questi lavoratori sono “appaltatori indipendenti che (da una postazione remota, solitamente la loro casa o ufficio) supportano più clienti in una varietà di settori fornendo servizi amministrativi, creativi e tecnici”.

Sebbene i lavori di assistente virtuale possano variare drasticamente, le attività possono includere la composizione e la risposta a e-mail, la creazione e la distribuzione di documenti relativi al business, la risposta a richieste di informazioni e media, la scrittura e la creazione di contenuti e altro ancora.

Mentre la retribuzione varia, gli assistenti virtuali in genere possono richiedere tra €20 – €75 l’ora. Tuttavia, ciò che guadagnerai dipende da con chi lavori e dal livello di abilità richiesto per le tue attività quotidiane.

Corso consigliato: Corso per assistenti virtuali e Virtual Office Manager

#2 Traduttore

Secondo il “Bureau of Labor Statistics”, la maggior parte dei traduttori svolge il proprio lavoro a casa e spesso con scadenze strette. Il requisito più importante per i traduttori non è la laurea, ma la padronanza di almeno due lingue.

Come osserva il BLS, circa il 22% dei traduttori era già autonomo nel 2016. La maggior parte di essi si trova in questi settori:

  • servizi professionali,
  • scientifici e tecnici (30%);
  • servizi educativi statali, locali e privati ​​(23%);
  • ospedali (8%);
  • e governo (6%).

Il salario medio per questa carriera è stato di $ 46.120 nel 2016, anche se il 10%  dei lavoratori ha guadagnato una media di $ 83,010.

  • Puoi cercare offerte di lavoro per traduttori su siti come ➡ Fiverr
  • Se non conosci Fiverr puoi leggere il mio tutorial ➡ Qui

#3 Sviluppatore web

È abbastanza facile costruire il tuo sito Web se approfitti delle numerose opportunità di apprendimento gratuite online.

Tuttavia, gran parte della popolazione non è attrezzata per costruire il proprio sito o non ha il tempo, motivo per cui così tante persone guadagnano costruendo siti Web e blog per altri.

Secondo il BLS, circa il 16% degli sviluppatori web era già autonomo nel 2016, con la stragrande maggioranza in grado di lavorare da casa (o ovunque), con un laptop e una connessione Internet veloce.

Ancora meglio, il salario medio per gli sviluppatori web è stato di $ 66.130 nel 2016, con il 10% che ha guadagnato una media di $ 119.550. Anche in questo caso, non hai bisogno di una laurea avanzata per iniziare a lavorare in questo campo.

Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ d’istruzione, esperienza applicabile, e un portafoglio di siti di successo che hai creato e gestito.

#4 Agente di viaggi

Anche se si prevede che la domanda diminuirà nel prossimo decennio, ci sono ancora opportunità per gli agenti di viaggio che possono sfruttare Internet per acquisire clienti e aiutarli a pianificare le loro avventure.

Secondo il BLS, le prospettive di lavoro potrebbero essere le migliori per gli agenti di viaggio che offrono esperienza in determinate regioni del mondo, che hanno esperienza nella pianificazione di tour o avventure o che si concentrano sui viaggi di gruppo.

Nel 2016, circa il 15% degli agenti di viaggio era autonomo, ma la stragrande maggioranza degli altri ha lavorato nel settore dei servizi di prenotazione di viaggi.

Le agenzie di viaggio hanno guadagnato un salario medio di $ 36.460 solo nel 2016.

#5 Scrittore freelance

Più che mai, gli scrittori sono necessari per formulare articoli di notizie, creare contenuti e elaborare idee creative che riempiono le pagine di quasi tutti i siti su Internet.

E sebbene molti siti più grandi abbiano scrittori interni, un numero crescente di siti assume scrittori freelance e creatori di contenuti.

L’esperienza di scrittura è molto utile, ma ciò di cui hai veramente bisogno per iniziare sono la spinta, l’ambizione e la capacità di trovare un punto di vista unico sugli eventi che accadono ogni giorno.

Per essere assunto, probabilmente dovrai avere un portfolio di lavoro solido, o almeno alcuni esempi di scrittura che puoi includere nel tuo curriculum.

Mentre le spese di scrittura variano a seconda del lavoro e del libero professionista, molti scrittori guadagnano almeno $ 150 per articolo e alcuni guadagnano fino a $ 1.500 per pezzo finito.

Il BLS osserva che gli scrittori hanno guadagnato un salario medio di $ 61.240 nel 2016, anche se il dieci percento dei lavoratori ha guadagnato circa $ 118.640.

  • Puoi cercare offerte di lavoro per traduttori su siti come➡ Fiverr
  • Se non conosci Fiverr puoi leggere il mio tutorial ➡Qui

#6 Social media manager

obiettivi s.m.a.r.t.

Quasi tutte le grandi aziende sono salite sul carro dei social media come mezzo per raggiungere direttamente i propri clienti e senza pagare pesantemente per la pubblicità televisiva, cartacea o radiofonica.

Ma non tutte le grandi aziende hanno qualcuno per gestire i propri account sui social media, motivo per cui un numero sempre maggiore di persone ha iniziato a promuoversi come gestore di social media (social media manager) e ad aiutare le aziende a far crescere il proprio seguito online, espandendo la propria portata.

Se hai una comprovata padronanza dei social media e un seguito considerevole, potresti anche essere in grado di iniziare contattando direttamente le aziende e chiedendo se hanno bisogno di aiuto.

I gestori dei social media in genere guadagnano lo stesso di un assistente virtuale, con tariffe orarie di $ 15 – $ 75. Tuttavia, alcuni gestori di social media lavorano anche con una commissione o una quota mensile.

#7 Inserimento dati

Un’ampia gamma di aziende ha bisogno che i lavoratori inseriscano vari dati nei propri sistemi, indipendentemente dal fatto che tali dati vengano utilizzati per tenere traccia di inventario o spedizioni, creare piani aziendali o misurare le prestazioni o l’output.

E poiché le competenze informatiche e di digitazione sono i requisiti più importanti per questo lavoro, molti addetti all’immissione dei dati sono in grado di lavorare a casa e secondo un programma adatto alla propria vita.

#8 Addetto del call center

Molte aziende hanno bisogno di lavoratori che possano rispondere al telefono a tutte le ore, assistere i clienti ed elaborare gli ordini o gestire i resi.

Ma dal momento che un numero crescente di aziende opera online, un numero crescente di questi posti di lavoro è destinato agli addetti al servizio clienti che lavorano a casa.

Essere un addetto del call center a casa richiede un computer e può richiedere software o apparecchiature specifici.

Anche un’ottima voce al telefono aiuta, così come qualsiasi esperienza nel servizio clienti, immissione dati, vendite al dettaglio o gestione.

Dozzine di siti elencano le offerte di lavoro per gli addetti dei call center, inclusi Upwork.com , Freelancer.com e SimplyHired.com. Tuttavia, è sempre possibile trovare elenchi offerti da aziende locali nel proprio giornale locale.

Sebbene sia difficile trovare una retribuzione esatta per gli addetti dei call center che lavorano da casa, Glassdoor.com afferma che questi lavoratori in genere guadagnano una paga base di circa $ 30.000 all’anno.

#9 Blogger

Diventare un blogger è diverso da qualsiasi altro lavoro da svolgere da casa, in quanto devi pensare ad una strategia ben precisa e costruirlo da solo.

Alcuni dei modi in cui i blogger fanno soldi includono la pubblicità di affiliazione, i post sponsorizzati, Google Adsense e le vendite di prodotti.

  1. Tutorial consigliato: Come creare un blog wordpress fai da te
  2. Articolo consigliato: Come diventare un blogger di successo

Conclusione: Mestieri del futuro

Ci sono un sacco di grandi opportunità da sfruttare nel 2020! Anche se ritieni di non avere ancora le competenze per avere successo in uno di questi lavori, puoi sempre investire in un programma di formazione online per migliorare le tue abilità.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *