Pulire con bicarbonato e aceto: 5 idee per pulire casa con prodotti naturali

Pulire con bicarbonato e aceto è un’ottima soluzione per pulire casa in maniera naturale; con questa miscela possiamo ottenere risultati di pulizia tanto efficaci, quanto con altri prodotti commerciali, senza ricorrere a prodotti chimici.

Con l’obiettivo di proteggere l’ambiente e la salute, milioni di persone in tutto il mondo hanno scelto di utilizzare prodotti per la pulizia ecologici che, a differenza di quelli convenzionali, non includono sostanze chimiche aggressive.

Sebbene l’industria ci abbia fatto pensare di avere le migliori opzioni per facilitare le attività domestiche, in effetti ci sono diverse alternative che, con ingredienti naturali, forniscono effetti simili.

Tra questi troviamo componenti come il bicarbonato di sodio e l’aceto bianco, aventi ottime proprietà come quelle di disinfettare, rimuovere le macchie ed eliminare il grasso.

Sei curioso di provarli? Scopri 5 idee per pulire con bicarbonato e aceto!

 

1. Soluzione per macchie su tappeti e moquette

pulire con bicarbonato

Grazie alle sue proprietà assorbenti e sbiancanti, il bicarbonato di sodio è una soluzione utile contro le macchie che si formano su tappeti e moquette.

I suoi composti, combinati con aceto bianco, penetrano facilmente nei tessuti, rimuovendo i residui che causano la macchia.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)
  • ½ tazza di aceto bianco (125 ml)

Preparazione:

  • Non appena si nota una macchia sul tappeto, cospargere il bicarbonato di sodio e strofinare con una spugna o una spazzola;
  • Successivamente, mettere un po ‘di aceto bianco direttamente sulla macchia e lasciare agire per 5 minuti;
  • Infine, rimuovere i residui con un aspirapolvere e lasciare asciugare.

 

2. Soluzione per sbiancare i vestiti

pulire con bicarbonato

I tuoi vestiti bianchi sembrano gialli? I colletti e la zona delle ascelle hanno macchie di sudore? La miscela di questi due ingredienti è un’ottima soluzione per restituirli al loro bianco originale.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • ½ tazza di aceto bianco (125 ml)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione:

  • Sfregare gli indumenti bianchi con il bicarbonato e immergerli in una bacinella riempita con acqua calda e aceto bianco;
  • Lasciare in ammollo per 30 minuti e risciacquare come di consueto.

 

3. Soluzione per disinfettare il bagno

pulire con bicarbonato

I composti antibatterici del bicarbonato e dell’aceto ci aiutano a disinfettare le superfici dell’intero bagno.

Questi rimuovono i resti di sapone, muffa e altri detriti che spesso si accumulano nella toilette, nella vasca e nei lavandini.

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio (20 g)
  • ¼ di tazza di aceto bianco (62 ml)
  • 2 tazze di acqua (500 ml)

Preparazione:

  • Versare le tazze d’acqua in un secchio, quindi aggiungere il bicarbonato e l’aceto bianco;
  • Attendi che l’effetto effervescente passi e utilizza il liquido per pulire il tuo bagno;
  • Sfregalo con l’aiuto di un pennello o di una spugna, lascia agire 10 minuti e risciacqua.

 

4. Soluzione per pulire il lavello della cucina

pulire con bicarbonato

Anche se ad occhio nudo non possiamo notarlo, il lavello della cucina è una fonte di batteri patogeni e microrganismi, provenienti dagli sprechi alimentari.

Se vogliamo evitare future infezioni o contaminazioni alimentari, è preferibile disinfettarlo regolarmente con prodotti antibatterici.

La soluzione più efficace ed economica che possiamo utilizzare è la combinazione di aceto e bicarbonato; questi elementi eliminano i microbi e aiutano a mantenere l’acciaio pulito e lucido.

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di bicarbonato di sodio (30 g)
  • ¼ di tazza di aceto bianco (62 ml)

Preparazione

  • Cospargere il bicarbonato di sodio sul lavandino e lasciarlo agire per 5 minuti.
  • Strofinare con un pennello e successivamente cospargere di aceto bianco.
  • Attendere altri 10 minuti, per far agire perfettamente il composto, e poi risciacquare.

 

5. Soluzione per pulire e deodorare il frigorifero

pulire con bicarbonato

Il frigorifero è uno degli elementi della nostra casa che spesso acquisisce cattivi odori; tuttavia, se lo puliamo periodicamente, non dovremo affrontare questo problema.

L’aceto bianco è uno di quei prodotti alternativi che ci aiutano a disinfettarlo in modo naturale e sicuro.

I suoi composti acidi eliminano i resti di grasso e cibo, che di solito si accumulano nelle loro porte e nei loro scomparti.

Ingredienti:

  • ¼ di tazza di aceto bianco (62 ml)
  • ¼ di tazza d’acqua (62 ml)
  • 5 cucchiai di bicarbonato di sodio (50 g) (opzionale)

Preparazione:

  • Diluire l’aceto bianco in parti uguali con acqua;
  • Dopo aver ottenuto questa soluzione, versarla in un flacone spray e spruzzarla in tutti gli spazi del frigorifero;
  • Lasciare agire per 5 minuti e rimuovere successivamente l’eccesso con un panno assorbente o un canovaccio da cucina;
  • Poi, se vuoi, prima di introdurre il cibo, metti un piatto con del bicarbonato di sodio all’interno; quest’ultimo assorbirà il cattivo odore e manterrà il frigorifero pulito e fresco più a lungo.

Sei curioso di provare queste soluzioni di pulizia con bicarbonato di sodio e aceto, soluzioni economiche e naturali?

Se usi ancora sostanze chimiche aggressive e non ti sei dato la possibilità di provare metodi naturali, prepara queste soluzioni con bicarbonato di sodio e aceto bianco e vedrai come sarai in grado di ottenere un pulito impeccabile, senza intaccare l’ambiente.

pulire con bicarbonato

 

Curiosità: gli antichi Egizi estraevano il bicarbonato di sodio da un minerale (Natron) che raccoglievano, in territori aridi, sulle sponde di laghi salati, utilizzandolo poi per produrre sapone e pulire i tessuti.

pulire con bicarbonato

 

 

MyOhana

Luisiana Mocci, Fondatrice e programmatrice del sito www.MyOhana.it.
Autrice del libro “Progetti che diventano realtà“.Si definisce una creatrice di realtà differenti. nata a Cagliari, ha sempre lavorato nel settore turistico e nel mondo della fotografia, una delle sue più grandi passioni. Ama scrivere e viaggiare.

Be the first to comment