Cosa fare nel tempo libero a casa? Da qualche giorno è proprio questa la domanda più ricorrente. In questo articolo guida, vedremo insieme cosa possiamo fare per affrontare al meglio questo momento particolare della nostra esistenza. 

La vita è imprevedibile, eppure, ci sono sempre delle buone cose da imparare, anche nei momenti imprevedibili e tragici, come quello che stiamo vivendo.  

Una citazione famosa dice: “Non è la specie più forte o la più intelligente a sopravvivere, ma quella che si adatta meglio al cambiamento”.

Ed è proprio di questo che voglio parlarti, di come puoi adattarti al cambiamento, traendo da esso, le cose migliori.

Cosa ci insegnano i momenti difficili?Scopriamolo insieme…

Tutti i momenti difficili nascondono delle opportunità. Questo virus, che sta sconvolgendo e coinvolgendo l’intera umanità, ci sta offrendo tante possibilità, lascia che ti spieghi.

Da varie ricerche, è risultato che una delle frasi più digitate nel web negli ultimi anni, sia: “Come posso cambiare la mia vita?”.

Mentre la scusa più utilizzata in risposta a questo desiderio, è stata per molti anni il classico: “Non ho tempo”… ed è proprio in questo modo che abbiamo rimandato anno dopo anno, tutto ciò che sognavamo di fare.

Ora, la maggior parte di noi, non può più utilizzare questa scusa e deve iniziare ad essere consapevole, che ora  può utilizzare questo momento per cambiare la propria vita, proprio come desiderava.

Quindi che cosa fare nel tempo libero a casa? Ho voluto raccogliere per te, 5 semplici ma grandi idee, per aiutarti a capire come impiegare il tempo che hai a disposizione e farlo nel migliore dei modi.

Però, lascia che prima ti racconti una storia….

La storia dell’aragosta del dott. Abraham J. Twersky

Tanto tempo fa, quando il mondo era stato creato da poco, una certa aragosta decise che il Creatore aveva fatto un errore. Così fisso un appuntamento per discutere con Lui la questione.

“Con tutto il dovuto rispetto” disse l’aragosta “vorrei protestare per il modo in cui hai disegnato il mio guscio.

Vedi, non appena mi abituo al mio rivestimento esterno, ecco che devo abbandonarlo per un altro scomodo, e oltretutto è una perdita di tempo”.

Al che il Creatore replicò: “Capisco, ma ti rendi conto che è proprio il lasciare un guscio che ti permette di andare a crescere dentro un altro?”. “Ma io mi piaccio così come sono!” disse l’aragosta.

“Hai proprio deciso così?”, chiese il Creatore. “Certo” rispose l’aragosta.

“Molto bene”, sorrise il Creatore, “d’ora in poi il tuo guscio non cambierà e tu continuerai a essere così come sei ora”. “Molto gentile da parte Tua” disse l’aragosta e se ne andò.

L’aragosta era molto contenta di poter continuare a indossare lo stesso vecchio guscio ma giorno dopo giorno quel che prima era una leggera e  confortevole protezione cominciò a diventare ingombrante e scomodo.

Alla fine arrivò al punto di non riuscire neanche più a respirare dentro il vecchio guscio. Allora, con un grande sforzo, tornò dal Creatore.

“Con tutto il rispetto”, sospirò l’aragosta, “contrariamente a quello che mi avevi promesso, il mio guscio non è rimasto lo stesso. Continua a restringersi sempre di più”. “No di certo”, disse il Creatore, “il tuo guscio potrà essere diventato più duro col passare del tempo ma è rimasto della stessa misura.

Tu sei cambiato dentro, all’interno del guscio”. Il Creatore continuò: “Vedi, tutto cambia continuamente. Nessuno resta lo stesso. È così che ho creato le cose.

La possibilità più interessante che tu hai è quella di poter lasciare il tuo vecchio guscio , quando cresci”.

“Ah…capisco!” disse l’aragosta, “ma devi ammettere che ciò è abbastanza scomodo”. “Sì”, rispose il Creatore, “ma ricorda…ogni crescita porta con sé la possibilità di un disagio…insieme alla grande gioia nello scoprire nuovi aspetti di se stesso. Ma non si può avere l’uno senza l’altra”.

“Tutto ciò è molto saggio” disse l’aragosta. “Se permetti, ti dirò ancora qualcosa”, disse il Creatore.

“Ogni volta che lascerai il tuo vecchio guscio e sceglierai di crescere, coltiverai una forza nuova dentro di te.

E in questa forza troverai una nuova capacità di amare te stesso e di amare coloro che ti sono accanto, di amare la vita stessa. È questo il mio progetto per ognuno di voi”.

Rileggendo la storia del dott. Abraham J. Twersky, rabbino e psichiatra, mi sono resa conto…

… di come siamo portati a fuggire dai momenti di disagio e di dolore, come se questi fossero momenti da evitare assolutamente perché portatori unicamente di malessere.

E invece non è cosi, perché questi momenti sono necessari per crescere, per poi  liberarci del nostro vecchio guscio ed ottenere finalmente quella vita che tanto desideravamo.

5 consigli preziosi per usare il tempo libero in casa

Purtroppo non siamo abituati a stare in casa, spesso finiamo con l’annoiarci e il tempo libero lo passiamo interamente sui social. Scopriamo subito insieme 5 idee intelligenti e stimolanti da usare in questo momento in cui stare in casa è un dovere.

#1 Leggi un libro

Leggere un bel libro è come partire per un viaggio: può aprirti le porte di un altro mondo facendoti vivere mille vite che non sono la tua.

Abbandonati al piacere di sognare a occhi aperti, di pagina in pagina, e non potrai più farne a meno.

Puoi scegliere un romanzo oppure un libro tecnico per approfondire alcuni argomenti che ti interessano. In ogni caso puoi guardare questi 6 articoli per avere qualche idea…

  1. Autostima
  2. Crescita Personale – 1
  3. Crescita Personale – 2 
  4. Crescita Personale – 3
  5. Investimenti
  6. Libri per imprenditori e aspiranti imprenditori

#2 Allenati

Se nel tuo tempo libero a casa desideri fare qualcosa di utile per te stesso, qualcosa che ti faccia sentire in forma e a tuo agio col tuo corpo, l’attività perfetta è una sola: allenarsi!

Allenarsi è importante, non solo per scolpire il proprio corpo a livello muscolare, ma anche per rigenerare la propria mente e contrastare i segni del tempo.

Tutti sanno che esistono tantissimi benefici dell’allenamento: prolunga e migliora la qualità della vita, riduce il rischio di sviluppare determinate malattie, e abbassa i livelli di ansia e stress, tra i tanti.

#3 Scegli un corso e studia

Smetti di procrastinare e inizia quel corso a cui stai pensando da anni, qualunque esso sia: fotografia, cucina, cucito, disegno, pittura, web design, ballo, canto, recitazione, programmazione o equitazione: devi solo scegliere.

Puoi farlo collegandoti a siti online come LifeLearnig o Corsi.it oppure puoi scegliere Babbel per apprendere una nuova lingua.

#4 Inizia a praticare la meditazione

La meditazione è un profondo stato di pace e consapevolezza, questa calma interiore si può raggiungere solo quando la nostra mente trova la totale quiete.

È possibile meditare in qualsiasi momento della giornata, inoltre, con la pratica costante della meditazione è possibile raggiungere uno stato di profondo benessere generale che permane nel tempo anche quando non si sta meditando.

Puoi provare meditazioni guidate come questa:

#5 Scrivi

Se hai nel cassetto un libro mai iniziato che vorresti portare a termine, puoi iniziare ora, altrimenti puoi scrivere un diario o degli appunti sulla tua passione che in futuro potrebbero trasformarsi in un vero libro.

Scrivere fa bene all’animarilassa la menteaiuta la memoria. Mette ordine nei pensieri e deterge. Rende puliti, sul serio.

Una sessione di scrittura di mezz’ora è sufficiente per lasciarsi alle spalle una giornata indigesta e i suoi protagonisti.

Per la salute psicofisica la scrittura è l’equivalente delle pulizie di primavera, o di quando fai sparire tonnellate di fogli, carte e cianfrusaglie dalla scrivania o dalla postazione di lavoro.

Conclusioni

Mi raccomando non sprecare questo tempo a casa. Tutto ciò che dobbiamo decidere è cosa fare col tempo che ci viene dato. Condividi quest’articolo e se vuoi dimmi cosa stai facendo nel tuo tempo libero, commentando qui sotto!

P.s: Non dare mai nulla per scontato,tanto meno il tuo tempo ……  #StaiAcasa!

Luisiana Mocci Fondatrice di MyOhana.it, Autrice - Far parte di questa Community, significa migliorarsi ogni giorno, credere nel potere della formazione e lottare per un futuro migliore. Desidero che i miei lettori possano ottenere dei risultati reali grazie ai contenuti di MyOhana.it e possano migliorarsi continuamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Come raggiungere i propri obiettivi in 5 semplici passaggi

Come raggiungere i propri obiettivi? Ci sono delle strategie o delle tecniche per ottenere…