Ti piacerebbe avere successo nel business?Sai che il risultato dipende tutto dal Mindset che hai?

Tutta la tua vita, lavorativa e non, dipende esclusivamente dal tuo Mindset. In questo articolo vedremo insieme quali sono gli step per creare un Mindset giusto e imprenditoriale.

Cosa significa per te essere un imprenditore? Ma soprattutto…perché vuoi essere un imprenditore? Quanto sei disposto a sacrificarti per diventare un vero imprenditore di successo?

Sono queste le domande alle quali dobbiamo dare una risposta, se vogliamo iniziare a cambiare forma mentis per raggiungere avere successo nel business e nella vita. Procediamo adesso, step by step, all’interno di questa guida sul Mindset.  Iniziamo…!

1) Cosa è il Mindset?

Il Mindset non è altro che il nostro modo di pensare, di agire e di vedere le cose che ci accadano.  In poche parole, possiamo dire che il Mindset è un insieme di credenze che ci portano ad agire in un modo piuttosto che in un altro, creando cosi delle abitudini.

Ti faccio un esempio che può sembrarti banale, ma può aiutarti a comprendere meglio. Se desideri suonare il pianoforte, ma pensi “non ci riuscirò mai”, questo tuo pensiero condizionerà inevitabilmente, in maniera negativa, il tuo risultato.

Mentre se il tuo pensiero dice: “Se mi impegno e mi alleno ogni giorno, posso arrivare a suonare il pianoforte in maniera fantastica”, sicuramente i tuoi risultati saranno diversi e positivi.

2) Conosci te stesso prima di cambiare il tuo Mindset

Come abbiamo appena visto, se vuoi cambiare il tuo Mindset, devi necessariamente conoscere te stesso. Come puoi cambiare quello che non va, se non sai nemmeno tu cos’è?

  • Quali sono le tue credenze e le tue abitudini?
  • Cosa pensi di te stesso?
  • Quali sono quegli obiettivi che vorresti raggiungere e quali sono i motivi che ti impediscono di raggiungerli?
  • Cosa ti blocca?

Per conoscere al meglio te stesso e per correggerti lungo il tragitto, devi imparare ad essere un buon osservatore. In fin dei conti, tutte le risposte che cerchi sono dentro di te!

A proposito di questo, E. Tolle nel libro “Il potere di adesso” che ti consiglio di leggere, riporta una storia interessante che voglio raccontarti.

Uno scatolone pieno d’oro

Un mendicante se ne stava seduto sul ciglio di una strada da più di trent’anni. Un giorno passò uno sconosciuto.

Hai qualche spicciolo?” mormorò il mendicante, tendendo meccanicamente il vecchio berretto da baseball.

“Non ho niente da darti”, disse lo sconosciuto, che poi domandò: “Su che cosa stai seduto?”.

“E’ solo un vecchio scatolone. Ci sto seduto sopra da sempre”, rispose il mendicante. “Ci hai mai guardato dentro?” chiese lo sconosciuto. “No”, disse il mendicante, “a che scopo? Non c’è niente dentro”. “Dacci un’occhiata”, insistette lo sconosciuto.

Il mendicante riuscì ad aprire lo scatolone.

Con meraviglia, incredulità ed euforia, vide che lo scatolone era colmo d’oro.

In questo momento io sono quello sconosciuto che non ha niente da dare e che ti dice di guardare dentro. Non dentro un qualsiasi scatolone, come nella parabola, ma in qualcosa di ancor più vicino: dentro di te.

3) Non otterrai mai tutto e subito

Una delle credenze peggiori, che dovrai sconfiggere se vuoi creare un Mindset di successo, è quella del “volere tutto e subito”.

I grandi successi si creano con dei micro passi, delle micro azioni. Non credere a chi ti dice che diventerai ricco in 20 giorni.

Quando ero una bambina, qualcuno mi raccontò una fiaba di Esopo e lo fece per aiutarmi a sconfiggere questa credenza. Negli ultimi anni ho ritrovato spesso questa fiaba lungo il mio cammino ed è fondamentale che io te la racconti affinché sia d’aiuto anche te.

È la fiaba della gallina dalle uova d’oro. Recita così:

“Un contadino possedeva una meravigliosa gallina che, ogni mattina, invece del solito uovo, deponeva nel pollaio nientemeno che un uovo d’oro.

Non accontentandosi di quest’uovo quotidiano, il contadino immaginò che la gallina avesse un mucchio d’oro nelle viscere ma, quando la uccise, trovò che dentro era fatta come tutte le altre galline.

Così, per la speranza di trovar la ricchezza tutta in una volta, restò privo anche del suo modesto provento.

4) Circondati di soluzioni, non di problemi

Che tu sia un libero professionista, un imprenditore o un aspirante imprenditore, devi circondarti di soluzioni e non di problemi. Cosa voglio dirti con questo?

Che un Mindset giusto è quella cosa che non ti farà mai agire da vittima, ma ti porterà a reagire in maniera attiva ad ogni problema che incontrerai lungo il tuo percorso.

Questo significa che devi essere consapevole che ci saranno dei problemi, ma che avranno solo il potere di rallentarti e non quello di bloccarti. Perché esiste sempre una soluzione ad ogni problema e se la soluzione non è stata ancora creata, la creerai tu!

5) Fallire nella vita equivale a vincere

Fallire non significa essere dei perdenti. Purtroppo, e sopratutto in Italia, il fallimento è visto in maniera negativa, mentre invece di negativo ha ben poco.

Devi impostare il tuo Mindset in modo da vivere e vedere nel modo corretto il fallimento. Un fallimento ci insegna semplicemente a non mollare.

Perché è quando non molliamo che riusciamo a raggiungere i nostri obiettivi. Se ti lasci sconfiggere alla prima caduta, non arriverai mai da nessuna parte.

Se  vuoi, prendi come esempio il Mindset di Thomas Alva Edison.

Edison fu un imprenditore e inventore statunitense. È famoso per l’invenzione della lampadina (invenzione non sua in realtà) e del fonografo.

Edison non inventò la lampadina, ma contribuì a migliorarla. Anzi, molti non sanno che la prima versione di lampadina prodotta da Edison durò 40 ore, mentre l’italiano Alessandro Cruto ne realizzò una versione che durò 500 ore.

Edison fece migliaia di tentativi per migliorare la lampadina (si racconta circa 2.000).

Si narra che usò persino un pelo di barba. Durante una conferenza stampa, un giornalista gli chiese: “Dica, Mr. Edison, come si è sentito a fallire duemila volte nel fare una lampadina?”. Ebbene, la risposta di Edison fu:

Io non ho fallito duemila volte nel fare una lampadina; semplicemente ho trovato millenovecentonovantanove modi su come non va fatta una lampadina.

Questo è l’atteggiamento vincente che devi avere anche tu.

6) Non smettere di migliorare te stesso

Fai ogni giorno qualcosa che ti permetta di migliorare te stesso. Studia la storia e il comportamento delle persone di successo.

Quelle persone che hanno avuto e hanno dei risultati ancora oggi. Il loro è un vero e proprio Mindset per il successo da cui puoi prendere ispirazione.

Conclusione

Spero che questo articolo ti sia utile per comprendere gli step fondamentali per creare un Mindset per il successo! Una mentalità costruita su queste principi, ti sarà utile non solo nel campo imprenditoriale, ma anche nella vita.

Crescere professionalmente significa soprattutto crescere personalmente. Non dimenticarlo!

Alla prossima,

Luis

Scopri come aprire un attività

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Bob Proctor frasi motivazionali per un Mindset vincente

Bob proctor frasi motivazionali. Chi è Bob Proctor? Bob Proctor è uno scrittore, filosofo,…