Filosofia Zen: 3 piccole storie zen sulla vita

Perché parlare di filosofia zen in un sito che tratta di finanza personale, di raggiungimento dei propri obiettivi e sogni?

La mia risposta è questa: penso che per raggiungere una buona realizzazione nella propria vita, si ha bisogno di conoscersi profondamente e quindi tutto ciò che ci porta ad analizzarci, a conoscerci meglio per me deve far parte di questa piattaforma.

Dopo questa breve introduzione, voglio raccontarvi queste tre piccole ma significative storie zen

  • Ryokan, un maestro di Zen, viveva nella più assoluta semplicità in una piccola capanna ai piedi di una montagna.

Una sera un ladro entrò nella capanna e fece la scoperta che non c’era proprio niente da rubare. Ryokan tornò e lo sorprese.

“Forse hai fatto un bel pezzo di strada per venirmi a trovare” disse al ladro, “e non devi andartene a mani vuote. Fammi la cortesia, accetta i miei vestiti in regalo”.

Il ladro rimase sbalordito. Prese i vestiti e se la svignò. Ryokan si sedette, nudo, a contemplare la luna. “Pover’uomo” pensò, “avrei voluto potergli dare questa bella luna”.  (tratto da “101 storie zen”)

  • Un signore pregò Takuan, un insegnante di Zen, di suggerirgli come potesse trascorrere il tempo.

Le giornate gli sembravano molto lunghe, mentre assolveva le proprie funzioni e se ne stava seduto e impettito a ricevere l’omaggio della gente.

Taguan tracciò otto ideogrammi cinesi e li diede all’uomo: “non si ripete due volte questo giorno, scheggia di tempo grande gemma. Mai più tornerà questo giorno. Ogni istante vale una gemma inestimabile”. tratto da “101 storie zen”


Libro consigliato - 101 storie zen 

I racconti qui presentati riguardano questo conseguimento e traggono origine da autentiche avventure nello Zen, selezionate da una famosa raccolta del 1200. Lo Zen è stato descritto come “un insegnamento al di là delle parole, che rivela l’essenza della mente dell’uomo, il quale vede direttamente nella propria natura e consegue il Satori, l’illuminazione”.

Allo Zen vengono attribuiti molti significati, nessuno dei quali completamente definibile …se sono definiti, non sono Zen.

 

  • Un maestro Zen vide cinque dei suoi studenti di ritorno dal mercato, in sella alle loro biciclette.

Quando arrivarono al monastero, l’insegnante chiese agli studenti: «Perché andate bicicletta?» Il primo studente rispose: «La bicicletta sta portando questo sacco di patate.

Sono contento di non dover portare il peso sulla schiena.»L’insegnante disse: «Tu sei un ragazzo intelligente. Quando sarai vecchio, non camminerai curvo come me.»

Il secondo studente rispose: «Mi piace vedere altri posti, guardare gli alberi e campi lungo il sentiero.» L’insegnante lo elogiò: «I tuoi occhi sono aperti e in grado di vedere il mondo.»

Il terzo studente rispose: «Il ritmo della pedalata fluida libera la mia mente e il mio corpo.»L’insegnante lo applaudì: «La tua mente rotolerà con la facilità di una ruota.»

Il quarto studente rispose: «In sella alla mia bicicletta, vivo in armonia con la natura, l’ambiente e tutti gli esseri senzienti.»

L’insegnante disse: «Stai pedalando sul sentiero d’oro della compassione.» Il quinto studente rispose: «Io vado in bicicletta per andare in bicicletta.»

L’insegnante seduto ai piedi del quinto studente rispose: «Io sono il tuo studente.» (tratto da “The Bicycle: Vehicle for Societal Change”)

Come meditare come un Monaco Shaolin 

Corso di Meditazione per imparare a meditare da casa tua, da chi si è addestrato nel Monastero Shaolin, in Cina )

Presentazione corso:

Con questo corso otterrai:

  • una lucidità mentale e uno stato di concentrazione che non hai mai provato prima: raggiunti semplicemente, in pochi minuti;
  • di provare un nuovo vigore fisico, molta più energia, un nuovo equilibrio sonno veglia e una grande chiarezza d’intenti, dopo solo qualche giorno di pratica;
  • di sfruttare il potere della tua mente per compiere imprese che prima parevano impossibili, non appena la pratica sarà diventata abitudine;
  • di avere la disciplina di un atleta, e la saggezza interiore di un maestro;
  • di guidare la tua vita e quella delle persone che ami verso stati di successo e abbondanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Come amarsi: 4 consigli per iniziare ad amare se stessi

Come imparare ad amare se stessi: la guida di MyOhana.it per imparare ad amarsi Come amars…