Per oltre 40 anni, Jim Rohn ha migliorato la vita di milioni e milioni di persone in tutto il mondo. In questo articolo troverai “la filosofia delle formiche”, una storia che che Jim ha scritto per aiutarci a riflettere nei momenti in cui sentiamo di non farcela.

Chi è Jim Rhon? Jim Rhon è stato un grande imprenditore e scrittore di successo statunitense. Tuttavia la sua vita non è sempre stata bella e nemmeno facile.

A 25 anni, infatti,  Jim lavorava duramente. si era sposato da poco tempo e non era per niente felice della sua vita.

Qualche anno prima aveva lasciato l’università per avviare una sua attività, ma senza successo.

La sua esistenza fino ad allora era stata caratterizzata dall’essere sempre senza un becco d’un quattrino e cambiò radicalmente quando conobbe Earl Shoaff in una riunione di venditori.

Earl prese in simpatia Jim e lo assunse: era proprietario di un’organizzazione commerciale importante. Jim Rohn lavorò con Earl per 5 anni fino a quando Shoaff morì.

In questi cinque anni Shoaff insegnò a Rohn tutto quello che sapeva sulla ricchezza, sulla felicità e la realizzazione personale.

Anni dopo Jim applicando tutto quello che aveva imparato divenne un imprenditore di successo.

Jim Rohn fu uno dei primi mentori di Anthony Robbins. I suoi libri hanno ispirato migliaia di persone.

La filosofia delle formiche di Jim Rohn

Tutti dovrebbero studiare il modo di vivere delle formiche: perché possiedono una meravigliosa filosofia che si può suddividere in quattro parti.

Prima parte: le formiche non mollano mai.

Se sono dirette da qualche parte e si prova a fermarle, cercheranno di trovare un varco altrove. Proveranno a scavalcare l’ostacolo.

Proveranno a passarci sotto. Proveranno a girarci attorno. Continueranno a cercare una via alternativa.

Che tenacia straordinaria: non smettere mai di cercare un modo per arrivare dove si è diretti.

 

Seconda parte: le formiche pensano all’inverno per tutta l’estate.

E’ una prospettiva lungimirante.  Una vecchia storia consiglia di “non costruire la propria casa sulla sabbia in estate”. Perché abbiamo bisogno di un tale consiglio?

Perché è importante pensare al futuro: non si può essere così ingenui da pensare che l’estate duri per sempre, quindi mentre si usufruisce del sole, bisogna anche pensare a come affrontare i rigori dell’inverno.

 

Terza parte: le formiche pensano all’estate durante tutto l’inverno.

E’ cruciale. Durante l’inverno le formiche ricordano a se stesse che neanche la brutta stagione durerà a lungo, che presto finirà. E alla prima bella giornata le formiche escono allo scoperto a bearsi di ogni raggio di sole.

Se diventa freddo di nuovo, tornano al coperto, ma al primo caldo tornano fuori. Non vedono l’ora di uscire e continuano a pensare positivo.

 

Quarta parte: quanto metterà da parte una formica per la stagione invernale?

Tutto quello che può. Che filosofia incredibile, la filosofia del “tutto quello che si può”.

Che stupenda lezione da imparare dalle formiche: non mollare mai, pensa al futuro, stai positivo e fai tutto quello che puoi!

 

Se ti è piaciuta la filosofia di questa storia, lasciami un commento qui sotto!

Se ti interessa leggere qualche libro di Jim Rhon ti consiglio di non perderti questi 2 libri:

Questo libro di Jim Rohn, a primo impatto, sembrerebbe fornire le solite e banali linee guida per condurre una vita migliore.

In realtà, tali consigli non sono mai così scontati, perché l’autore – tramite un linguaggio molto semplice e la sua personale esperienza – cerca di farci comprendere che senza un’organizzazione equilibrata della nostra vita, questa non riuscirà mai a svelare il suo ricco potenziale.

La ricchezza a cui il titolo rimanda, infatti, non è da intendere solo a livello economico, ma anche – e soprattutto – a livello spirituale, e tale obiettivo potrà essere raggiunto solo con la tenacia e la disciplina di chi ha fiducia nel proprio essere e nella parte sana della società

Jim Rohn, business philosopher, ha aiutato milioni di persone nel mondo a cambiare in meglio la loro vita.

In questo libro pone la vita, i suoi eventi, il suo scopo, le sue opportunità e le sue sfide in una determinata prospettiva nel modo in cui Rohn è capace di fare.

Egli infatti non vuole dare una certa soluzione, ma semplicemente ispirare e riscoprire in ogni lettore il deposito di motivazione e di risposte che è ancora nascosto nel loro cuore e nella loro mente.

Ps: Non dimenticare di condividere l’articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

Come diventare imprenditori e cosa significa essere imprenditori

Come si diventa imprenditori? Il titolo di quest’articolo è “Come diventare imprenditori e…