Ci sono momenti nella vita dove tutto sembra perdere senso e ricominciare a vivere è l’unica cosa che desideri. Non fai altro che desiderare di volare, di sentirti più leggero, ma nonostante tutti i tuoi sforzi, il tuo corpo resta immobile.

In questo momento, l’unica cosa che cerchi è una soluzione. Conosco bene quella sensazione, so come ti senti, perché ho vissuto sulla mia pelle quel momento, ed è per questo motivo che ho creato MyOhana, per riportare a galla le persone che vogliono riprendere in mano la propria vita.

Quello che posso dirti è che piangerti addosso non ti servirà a nulla! In questo momento, quello di cui hai bisogno è riprendere in mano con consapevolezza i tuoi giorni. 

Non sei solo e non lo sarai mai, se deciderai di seguire passo dopo passo i consigli che sto per darti.

Quello che stai vivendo è un momento difficile, ma credimi: lo ricorderai per sempre come uno dei momenti più costruttivi della tua vita! Non mi stancherò mai di dire che la sofferenza è il maestro più grande che incontriamo nel nostro percorso.

Il dolore non è un nostro nemico, ma un amico; è quel qualcosa che serve per donarci la possibilità di una nuova vita. Il dolore, anche se a volte insopportabile, è quello che ci fa apprezzare di più la nostra vita.

Ci sono sempre due scelte nella vita: accettare le condizioni in cui viviamo o assumersi la responsabilità di cambiarle.
(Denis Waitley)

Ci sono sei passi che ti porteranno fuori da questo momento buio e voglio condividerli con te:

  1. Alzati, spegni la TV (sempre che tu l’abbia accesa) e accendi la tua vita.

Spesso, quando ci sentiamo giù, non facciamo altro che guardare la TV oppure piangerci addosso nel nostro letto di dolore. Continuiamo a far passare il nostro tempo, quel tempo che nessuno ci renderà più! Se hai scelto di leggere quest’articolo hai già fatto qualcosa di buono per te. Quello che ti consiglio di fare, in questo momento, è di smettere immediatamente di piangerti addosso. Alzati, fai una bella doccia energizzante, spruzzati quel profumo che ti piace tanto e vestiti con qualcosa di comodo.

 

  1. Riordina il posto intorno a te ( Il potere del riordino)

Iniziamo a mettere ordine. L’ordine della nostra camera, del nostro armadio, della nostra casa è quello che serve per iniziare a schiarirci le idee. Pensa alla tua mente come se fosse uno specchio: quello che riflette è quello che i tuoi occhi vedono. Inizia a sistemare l’ambiente che hai intorno, compra qualche incenso, come il Palo Santo, molto utile per purificare la casa dalle energie negative, cambia disposizione dei mobili; questo ti aiuterà a farti sentire meglio. Leggi il libro il potere del riordino

 

ricominciare a vivere

 

  1. Acquista un diario

Ti consiglio di acquistare un diario come questo Pixnor Gazzetta Diario String chiave retrò Vintage Classic Leather-taccuino rilegato e di iniziare a scrivere ogni giorno quello che ti passa per la mente. Come ti piacerebbe sentirti? Quale città vorresti visitare e che tipo di persone vorresti conoscere? Scrivi ogni cosa che desideri, non fermare la tua mano. Scrivi anche cose che non hanno alcuno senso; il veleno che hai dentro deve uscire e questo è il modo perfetto. Immagina che il veleno sia l’inchiostro che esce fuori dalla tua penna: devi scrivere e intrappolarlo su quel foglio bianco! 

 

 

  1. Compra delle nuove scarpe e inizia a camminare ogni giorno

Correre o camminare all’aria aperta è il più grande antidepressivo che esista. Caricati di motivazione, compra delle scarpe nuove, una nuova tuta, tutto quello che ti serve ed esci di casa: sarà come portare l’anima a volare. Camminare è qualcosa che abbiamo imparato a fare tanto tempo fa; non ti è mancata sicuramente qualche caduta e qualche pianto, ma non hai smesso, non ti sei arreso, ed è per questo che oggi riesci a farlo. Quindi, segui un passo dopo l’altro e come ti ho detto prima: porta l’anima a volare!

 

ricominciare a vivere

 

  1. Ascolta musica

Ascoltare musica serve per aiutare la mente a rilassarsi, a provare emozioni. La musica ci risveglia da quel sonno profondo dove siamo caduti. Crea una playlist di canzoni da portare sempre con te, canzoni che siano in grado di caricarti di energia positiva. Iscriviti al programma Musica di Amazon, i primi 30 giorni sono gratuiti —> http://amzn.to/2DC3OAQ

ricominciare a vivere

 

  1. Programma la tua vita

Il sesto punto è quello finale, il punto dove devi arrivare, ma non per metterti comodamente seduto. Qui non si finisce mai di crescere e di migliorarsi. Questo è l’inizio di tutto! Programmare la tua vita significa capire chi vuoi essere, cosa vuoi fare dei tuoi giorni e come farlo. Leggi libri di persone che nella vita hanno fatto qualcosa di grande, prendi spunto, ispirati! Inizia a frequentare un corso qualsiasi, impara una nuova lingua, risveglia la tua creatività. Inizia, prova a fare anche quello che non ti piace, diventa sempre migliore di quello che eri ieri. Questo non solo ti farà capire la strada giusta da seguire, ma migliorerà anche la tua autostima.

Programmarsi la vita è ciò che serve per sentirsi ogni giorno motivati e carichi. Se invece hai già un obbiettivo, se sai già cosa fare da grande, non ti resta che disegnare il tuo progetto che diventa realtà. Passo dopo passo.

In ogni caso ti consiglio di leggere il manuale che ho scritto  (lo trovi qui) e di iscriverti al gruppo Facebook “Progetti che diventano realtà”, dove ci sono tante persone che, come te, stanno ricominciando a vivere e a riprendere in mano la loro vita. Ti aspetto.

 

Vedi altri articoli che potrebbero interessare
Carica altri di MyOhana
Carica altri su MyOhana

Rispondi

Leggi anche

Come superare le avversità della vita, grazie alla resilienza. La lezione  di Sherlyl la numero 2 di Facebook.

Come superare le avversità della vita, grazie alla resilienza. Leggi la lezione  di Sherly…