Come imparare ad amare se stessi ? Molti si chiedono come sia possibile che questo accada, forse perché hanno sempre creduto che l’amore si usi solo per AMARE gli altri. Ma come puoi amare qualcun’altro, se l’amore che hai dentro non riesci nemmeno a donarlo a te stesso??

 

“Dire che ami una persona quando non ami te stessa è lo stesso come se una persona nuda ti offrisse una camicia.”
MAYA ANGELOU

 

Ti è mai capitato di guardare qualcuno con ammirazione? Magari qualcuno che suonava uno strumento, qualcuno che seguendo una dieta è riuscito a raggiungere il suo peso ideale. Qualcuno che ha mollato tutto e tutti ed è partito solamente per il gusto di viaggiare. Hai mai pensato che quel qualcuno in fondo vorresti essere tu?

Ciò che accade in quel momento è che tu stai osservando dall’esterno le tue passioni, le osservi da dietro un vetro, però in quel momento tutto il tuo corpo percepisce delle vibrazioni, perché dentro di te si sta accendendo una fiamma.

Se quelle passioni diventassero parte della tua vita, sarebbero così forti da permetterti di guardarti allo specchio ogni giorno e dirti “Mi piaci” e  “Ti amo veramente dal profondo di me”. Sarebbero capaci di rompere quella scatola di vetro e farti sentire di più.

Naturalmente non si deve aspettare di raggiungere tutti gli obiettivi per imparare ad amare sé stessi, si deve iniziare da subito, da ora, dal momento in cui decidi di farlo!!

Inizia ad amarti per ciò che sei ora e con questo non sto dicendo che devi rassegnarti, sto semplicemente dicendo che hai bisogno d’amore per migliorarti. Quindi il primo passo da fare per imparare ad amare sé stessi e semplicemente decidere di farlo.

  1. Io mi amo e mi accetto per quello che sono ora

 

Quando siamo nati, qualcuno ci ha modellato a sua immagine e somiglianza, la nostra essenza era pura e senza una forma ben precisa, si non avevamo una forma, eravamo liberi di essere, ma ahimè… eravamo anche molto fragili e malleabili, in questo modo ci hanno portati a credere di essere quel qualcosa che in realtà non siamo.

Se un giorno della nostra vita, quando eravamo dei bimbi ci è capitato di dire una bugia, questo non significa che siamo dei bugiardi.

Se un giorno della nostra vita ci è capitato di non capire qualcosa a scuola, questo non significa che siamo degli stupidi.

Se tua madre non faceva altro che ripetere che eri un bambino riservato e timido, non significa che ora sei questo.

Ogni giorno siamo diversi, ogni giorno cambiamo, perché siamo nati liberi… Liberi di sentirci Liberi.

Se ti senti soffocare e perché ti obblighi a stare dentro quella forma statica e ben definita dove ti hanno messo. Tu hai bisogno di fluire, tu come l’acqua non hai una forma.

Non permettere più alle bugie del passato di costruire una prigione intorno a te, non permettere più a te stesso di credere in quelle bugie.

  1. Sentiti libero di cambiare e di essere ciò che senti di essere in questo giorno della tua vita

Quindi cosa si deve fare per imparare ad amare se stessi??

La prima cosa da fare è prendere la decisione di amarsi, la seconda cosa è rafforzare l’amore per noi stessi facendo le cose che amiamo fare, raggiungendo così i nostri obiettivi.  La terza cosa è non credere più alle bugie e imparare ad essere come l’acqua.

 

Non essere un’unica forma, adattala e costruiscila su te stesso e lasciala crescere: sii come l’acqua. Libera la tua mente, sii informe, senza limiti come l’acqua. Se metti l’acqua in una tazza, lei diventa una tazza. Se la metti in una bottiglia, lei diventa una bottiglia. Se la metti in una teiera, lei diventa la teiera. L’acqua può fluire, o può distruggere. Sii acqua, amico mio. Bruce Lee.

 

Lu – Fondatrice di MyOhana.it

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

21 Frasi sulla bellezza della vita di Rumi : Rumi poeta persiano, teologo e mistico.

Voglio condividere con te delle frasi che hanno un potere incredibile: Sono 21 lezioni di …